La pace è… anche difesa nonviolenta!

“La pace é”

Essere parte della pace, Costuire la pace

dal 24/10 al 29/10/2016 presso Chiamamilano (Via Laghetto 2, Milano)

L’idea di questo evento nasce dal Forum Internazionale “La Nonviolenza come Forza per la Pace” che si è svolto a Brindisi il 22 e 23 settembre, organizzato dalle associazioni Mondo senza Guerre e senza Violenza- Brescia e Hortus Puglia.
E’ sembrato interessante unire due momenti dell’incontro brindisino, l’International Photo Contest “La Pace é” illustrato da Niko Stergiu (Equipe Coordinamento Mondiale Mondo senza Guerre e senza Violenza) e la seconda fase della Campagna di iniziativa popolare “Un’altra difesa è possibile”, presentata dal coordinatore nazionale Mao Valpiana, con un intervento anche di Francesco Vignarca (Rete Disarmo).
La Pace èIl Photo Contest Internazionale “La pace è”, promosso da Mondo senza Guerre e senza Violenza-Grecia, è iniziato come una semplice idea: promuovere immagini di pace. Non si é mai voluto presentare qualcosa di bello per il bello in sé. Ma per scoprire la bellezza umana nascosta in “brutti” momenti per tutti. In questo modo, potremo creare un’opposizione positiva alla negatività di tutti i giorni, promossa dal sistema in cui viviamo. La cosa più importante è che chiunque, potrebbe essere parte di ciò, solo con una foto!
La Proposta di legge di iniziativa popolare “Un’altra difesa è possibile”, vuole dare piena attuazione all’articolo 52 della nostra Costituzione (la difesa della patria) istituendo nel nostro ordinamento forme di Difesa civile, in coerenza con l’articolo 11 (il ripudio della guerra). Nel concreto, la proposta di legge che i cittadini hanno sottoscritto chiede l’istituzione e il finanziamento del Dipartimento per la Difesa civile non armata e nonviolenta che comprenda i Corpi civili di pace e l’Istituto di ricerche sulla Pace e il Disarmo e che abbia forme di interazione e collaborazione con il Dipartimento della Protezione civile, il Dipartimento dei Vigili del Fuoco ed il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale. Affinché la Proposta di Legge venga dibattuta in Parlamento e approvata in questa legislatura si é deciso di sollecitare i/le deputati/e tramite delle cartoline che, firmate singolarmente dai cittadini/e in tutta Italia, verranno poi recapitate in Parlamento.

Le immagini dell’International Photo Contest saranno esposte dal 24/10 al 29/10 a Chiamamilano per poi essere ammirate dall’11 novembre all’interno degli spazi dell’associazione El Modernista (Stazione Passante Ferroviario Milano Porta Vittoria), che fa parte del progetto “Artepassante”.

Durante le esposizioni fotografiche sarà possibile firmare le cartoline-sollecito per la discussione da parte dei deputati della proposta di legge “Un’altra difesa è possibile”. Ricordiamo che c’è anche la possibilità di firma presso Casa Pace Milano (via Marco d’Agrate 16, lunedì, martedì, venerdì dalle 10 alle 14; mercoledì dalle 10 alle 19) e presso Mondo senza Guerre e senza Violenza, Foppette (via Foppette 2, mercoledì dalle ore 21 alle ore 23).

 

Striscia Pace è

24/10-29/10
immagini in esposizione presso
Chiamamilano
via Laghetto 2, Milano
dal lunedì al venerdi dalle 10 alle 20 sabato dalle 12 alle 20

dall’11/11
presso
El Modernista – Artepassante
(Stazione Passante Ferroviario Milano Porta Vittoria)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>