Costituito anche in Val d’Aosta il comitato “Un’altra Difesa è possibile”

La campagna punta a raccogliere 50.000 firme entro la fine di maggio per una proposta di legge di iniziativa popolare ‘Istituzione e modalità di finanziamento del Dipartimento di Difesa Civile non armata e nonviolenta’

Silvia Berruto

Silvia Berruto, refente provvisorio del comitato VdA ‘Un’altra Difesa è possibile


L’obiettivo è che il Parlamento si doti degli strumenti per dare piena attuazione agli articoli 11 e 52 della Costituzione della Repubblica Italiana che coinvolga i cittadini nel loro ruolo di “difensori della patria”. Con la Campagna si potranno aprire rapporti con i rappresentanti istituzionali dai sindaci ai parlamentari e in particolare con l’intergruppo dei parlamentari per la pace.

La proposta di legge che i cittadini potranno sottoscrivere prevede l’istituzione e il finanziamento di un Dipartimento che comprenda i Corpi civili di pace e l’Istituto di ricerche sulla Pace e il disarmo che abbia forme di interazione e di collaborazione col Dipartimento della Protezione civile, il Dipartimento dei Vigili del fuoco e il Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale. Il finanziamento della nuova Difesa civile sarebbe garantito, oltre che dallo spostamento di risorse dalla spesa militare dalla possibilità dei per i contribuenti di destinare a questo scopo il 6×1000 dell’imposta del reddito delle persone fisiche.

Alla Valle d’Aosta il numero minimo di firme richiesto è di 200 ma il comitato regionale sta lavorando per raccogliere un numero più significativo di firme. Il comitato regionale Valle d’Aosta è composto da Arci Valle d’Aosta/Espace Populaire (Alexandre Glarey), Movimento nonviolento Valle d’Aosta (Silvia Berruto) referente provvisorio,  Scuola di Pace Valle d’Aosta (Andrea Asiatici), Legambiente (Paolo Fedi).

 

 

Valle d'Aosta Pace

 

Tratto da

AostaCronaca

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>